la malattia spiegata a mio figlio - Silvia D'Ovidio

MAMMA UOVO
la malattia spiegata a mio figlio

La malattia spiegata a mio Figlio Il progetto “La malattia spiegata a mio figlio” nasce per aiutare tutti i genitori che affrontano una malattia ematologica o oncologica nell’arduo compito di comunicare ai propri figli cosa sta accadendo.
Molti genitori tendono a non informare i loro figli, soprattutto se piccoli, circa la malattia da cui sono affetti. Questo atteggiamento protettivo non si rivela efficace, anzi, può diventare controproducente. I bambini comprendono che qualcosa sta accadendo, notano i cambiamenti e sentono le emozioni che circolano in casa. Per proteggerli bisogna coinvolgerli, in modo da permettergli di dare un senso a ciò che sta accadendo. È in questo modo che si può creare uno spazio in cui il bambino può esprimere dubbi e pensieri e quindi fare domande e sentirsi partecipe. Potrà così sentire accolti i suoi bisogni e sentirsi rassicurato dagli adulti di riferimento.
Creare un clima emotivo accogliente è molto importante, per farlo bisogna partire da una comunicazione che sia corretta ed efficace, veritiera e rassicurante. Non è semplice affrontare il tema della malattia oncologica, un argomento complesso e denso di emozioni. Anche per i genitori che decidono di informare i figli nasce quindi la difficoltà del come farlo nel modo giusto.
Come spiegare tutto ciò? Cosa dire della malattia? Come parlare della chemioterapia? Quali termini utilizzare? Come rispondere alle curiose domande dei piccoli? È proprio per rispondere a tutto questo che nasce il progetto “La malattia spiegata a mio figlio”.
Il progetto ha preso il via con la realizzazione di: “Mamma Uovo la malattia spiegata a mio figlio”; un libro per bambini pubblicato dalla Marotta&Cafiero Editori nel 2015. Il libro illustrato si presenta sotto forma di favola, composta da testo ed immagini ed affronta in maniera dettagliata e veritiera, ma anche rassicurante e speranzosa, i temi riguardanti la malattia oncologica, la chemioterapia e gli effetti collaterali della terapia. “Papà Uovo la malattia spiegata a mio figlio” è la versione maschile del libro, pensata per aiutare i papà, edito dalla stessa casa editrice nel 2018.
Entrambi i libri sono strumenti adatti a bambini ed adulti di ogni età, due piccole guide che ci accompagnano nel corpo umano e ci permettono di scoprirne il funzionamento, ma ci aiutano anche a comprendere il significato dei piccoli/grandi cambiamenti quotidiani con i quali bisogna confrontarsi quando si affronta una malattia oncologica.
Il testo e le immagini dei libri hanno poi preso vita nel film d’animazione “Mamma Uovo la malattia spiegata a mio figlio” film che ha vinto il Premio AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica) - Fondazione AIOM 2018, Miglior Cortometraggio sul tema “Oncologia e Cinema”.
Questo progetto è nato nell’UOSC di Ematologia Oncologica dell’Istituto nazionale dei Tumori di Napoli – Fondazione G. Pascale da una idea di Gabriella De Benedetta, Silvia D’Ovidio, Antonello Pinto.

LINK SITO WEB

Dott.ssa Silvia D'Ovidio
Piazza Giovanni Bovio, 33
80138 Napoli - Italia
Tel.: 339.764.55.33
info@silviadovidio.it

Iscr. Ordine degli Psicologi della Campania N.4166
P.I. 03592100618

Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

PRIVACY POLICY

2019 - Tutti i testi presenti su questo sito sono distribuiti sotto licenza Creative Commons BY-NC-ND 3.0 Italia

___________

credits || powered by Krich! || login