chi sono - Silvia D'Ovidio

CHI SONO

Silvia D’Ovidio Vivo e lavoro a Napoli come Psicologa, Psicoterapeuta, Psiconcologa.
Nel 2008 ho conseguito la Laurea Specialistica in Psicologia Clinica di Comunità all’Università di Napoli Federico II ed ho continuato la mia formazione come Psicoterapeuta Sistemico Relazionale all’IMePS – Istituto di Medicina e Psicologia Sistemica dove mi sono specializzata nel 2013.
Durante gli anni della formazione ho seguito un Master Universitario di II Livello in “Psicologia Clinica Sanitaria: Malattie Cardiologiche, Oncologiche, Neurodegenerative e Obesità” organizzato dall’Università Cattolica del Sacro Cuore in collaborazione con l’IMePS.
Dal 2009 lavoro nell’UOSC di Ematologia Oncologica dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Napoli - Fondazione G. Pascale, dove mi occupo sia di ricerca che di assistenza ai pazienti oncologici ed ai loro familiari. E’ in questo contesto che è nata la mia passione per la Psiconcologia, passione che ho coltivato negli anni attraverso la formazione specifica. Negli ultimi anni mi sono occupata anche di formazione in ambito oncologico ed ho condotto come docente diversi corsi sulla comunicazione in oncologia e sulla gestione del lutto.
Durante questi anni di lavoro come psiconcologa ho creato e curato insieme a Gabriella De Benedetta ed Antonio Pino il progetto “La malattia spiegata a mio figlio”, che ha l’obiettivo di aiutare e sostenere i genitori nel parlare coi i propri figli (piccoli e grandi) del cancro e della chemioterapia.
Una Mela Fanno parte del progetto i libri “Mamma Uovo, la malattia spiegata a mio figlio” e “Papà uovo, la malattia spiegata a mio figlio” editi dalla Marotta&Cafiero Editore ed un cortometraggio animato che ha vinto il Primo Premio AIOM 2018 “Oncologia e Cancro”.
Parlare con i bambini di cancro mi ha dato la possibilità di cercare e scoprire nuovi linguaggi che consentono di coniugare il sapere medico con il fumetto o l’animazione. E’ così che è nata la mia passione per la Grafic Medicine un campo sia di espressione che di applicazione del fumetto che ne intreccia il linguaggio con i temi e gli obiettivi della healthcare, e ne consente l’utilizzo nell’atto della “cura”.

Sono membro dal 2011 del Consiglio Direttivo Regionale della SIPO Campania (Società italiana di Psico-Oncologia, sez. Campania), dal 2009 Socio Ordinario SIPO Nazionale; sono impegnata in varie attività che permettono l’ampliarsi della cultura e dell’approccio psiconcologico in Campania; sono riconosciuta come Psiconcologo di II Livello ed iscritta all’allbo nazionale della SIPO.

Sono abilitata all’utilizzo del metodo EMDR (Eyes Movement Desensitization and Reprocessing), un approccio psicoterapico interattivo e standardizzato che facilita il trattamento di diverse psicopatologie e problemi legati sia ad eventi traumatici che a esperienze più comuni ma emotivamente stressanti.

Lavoro a Napoli come psicoterapeuta e mi occupo di terapia familiare, di coppia ed individuale seguendo la metodologia appresa all’IMePS ispirata ai principi del paradigma sistemico-relazionale, al pensiero della complessità ed ai risultati delle ricerche nell’ambito della neurobiologia interpersonale.

Sono regolarmente iscritta all’Ordine degli Psicologi della Regione Campania con N. 4166 e annotata nell’elenco degli Psicoterapeuti, art.3 Legge 56/89.

PUBBLICAZIONI
SOCIETÁ SCIENTIFICHE

PUBBLICAZIONI

  • De Bendetta G., D’Ovidio S., Pinto A., “Papà Uovo. La malattia spiegata a mio figlio” Marotta&Cafiero Editori, Napoli, 2018
  • De Bendetta G., D’Ovidio S., Pinto A., “Mamma Uovo. La malattia spiegata a mio figlio” Marotta&Cafiero Editori, Napoli, 2015
  • Morasso G., Caruso A., Belbusti V., Carucci T., Chiorri C., Clavarezza V., De Benedetta G., D'Ovidio S., Iuvaro MD, Piattelli A., Romeo M., Santoni W., Di Leo S. “Improving physicians' communication skills and reducing cancer patients' anxiety: a quasi-experimental study”. Tumori. 2015 Jan-Feb;101(1):131-7. doi:10.5301/tj.5000230. Epub 2015 Jan 29
  • De Benedetta G., Bolognini I., D'Ovidio S., and Pinto A., “Cancer and Anorexia Nervosa in the Adolescence: A Family-Based Systemic Intervention”. International Journal of Family Medicine, vol. 2011, Article ID 769869, 8 pages, 2011. doi:10.1155/2011/769869
  • De Benedetta G., Abate V., D’Ovidio S., De Angelis V., De Luca I., Ruggiero C., Ruggiero G., Casale F., Pinto A., “Insieme a te per condividere”: un programma di supporto psico-sociale per i fratelli dei pazienti oncologici pediatrici. Giornale Italiano di Psico-Oncologia, luglio-dicembre 10, vol 12, p. 59-65, CIC Edizioni Internazionali
  • De Benedetta G., Di Martino M., Sannino G., Pota E., Paturzo MG., Di Pinto D., Abate V., Oreste M., Fusco C., D’Ovidio S., Indolfi P., Casale F. “Progetto di intervento relazionale nelle famiglie dei bambini affetti da neoplasia”. Haematologica, The Hematology Journal, XXXVI Congresso Nazionale Associazione Italiana Ematologia Oncologia Pediatrica, Pisa, 6-8 giugno 2010, p. 2
  • POSTER

  • D’Ovidio S. , De Benedetta G., La comunicazione tra genitori e figli in oncologia: nuovi strumenti. VIII Congresso FIAP “Il canto di Partenope. La psicoterapia sulla rotta del cambiamento”, Napoli 4-7 ottobre 2018
  • De Benedetta G. D’Ovidio S., Nuovi interventi per nuove terapie. La psiconcologia di fronte al cambiamento. VIII Congresso FIAP “Il canto di Partenope. La psicoterapia sulla rotta del cambiamento”, Napoli 4-7 ottobre 2018
  • De Benedetta G., D’Ovidio S., Dragano G., Pinto A., EMDR con pazienti oncologici in follow up. Congresso Nazionale SIPO 2015 “Psiconcologia 30 anni dopo”, Torino, 19-21 Novembre 2015
  • De Benedetta G., D’Ovidio S., Dragano G., Pinto A., Mamma Uovo, la malattia spiegata a mio figlio. Uno strumento per parlare della malattia ai figli dei pazienti oncologici. Congresso Nazionale SIPO 2015 “Psiconcologia 30 anni dopo”, Torino, 19-21 Novembre 2015
  • D’Ovidio S., Minichini A., Rinaldi M., Stellato I., Come fare di un caso clinico un’opera d’arte. III Congresso della Società Italiana di Psicoterapia “La psicoterapia in evoluzione. Modelli storici e nuove sfide”, Paestum 25-28 settembre 2013
  • D’Ovidio S., Minichini A., Rinaldi M., Stellato I., Giovani terapeuti alla scoperta del “RITMO”. III Congresso della Società Italiana di Psicoterapia “La psicoterapia in evoluzione. Modelli storici e nuove sfide”, Paestum 25-28 settembre 2013
  • Blaquer D., Cozzolino R., D’Ovidio S., Parascandolo I. F., Pragliola I., Rinaldi M., Siciliano F., Stellato I., Il caso di Sophie. La presa in carico di un adolescente difficile. Convegno FIAP “La psicoterapia nel villaggio globale”, Facoltà di Medicina e Psicologia, Roma, 9-11 novembre 2012
  • Blaquer D., Cozzolino R., D’Ovidio S., Parascandolo I. F., Pragliola I., Rinaldi M., Siciliano F., Stellato I., Il terapeuta del futuro. Indagine esplorativa sulle prospettive dei futuri terapeuti. Convegno FIAP “La psicoterapia nel villaggio globale”, Facoltà di Medicina e Psicologia, Roma, 9-11 novembre 2012
  • Blaquer D., D’Ovidio S., Fabbricino F., Fittipaldi M., Parascandolo I. F., Rinaldi M., Stellato I., Zecca S., Quando il gioco si fa duro i terapeuti cominciano a giocare. L’uso del gioco nel colloquio clinico in ottica sistemico-relazionale. Convegno dell’Ordine degli Psicologi della Campania “Il colloquio clinico”, Maschio Angioino, Napoli, 14 e 15 giugno 2012
  • Blaquer D., D’Ovidio S., Fabbricino F., Fittipaldi M., Parascandolo I. F., Rinaldi M., Stellato I., Zecca S., L’umorismo come risposta creativa. L’uso dell’umorismo nel colloquio clinico in ottica sistemico-relazionale. Convegno dell’Ordine degli Psicologi della Campania “Il colloquio clinico”, Maschio Angioino, Napoli, 14 e 15 giungo 2012
  • OPUSCOLI INFORMATIVI

  • Linfoma si può dire? Come dialogare con i figli sulla propria malattia. LINK
  • Guida galattica per gli esploratori del pianeta linfoma. Pensieri ed emozioni da esplorare.  LINK
  • Si torna a casa. Guida alla dimissione dopo il trapianto autologo di cellule. LINK
  • APPARTENENZA A SOCIETÁ SCIENTICHE

  • Dal 2011: Membro del Consiglio Direttivo della Sezione Campana della SIPO (Società Italiana di Psico-Oncologia)
  • Dal 2009: Socio Ordinario SIPO (Società Italiana di Psico-Oncologia)
  • Dal 2016: Socio Didatta in Formazione AITF (Associazione Istituti di Terapia Familiare)
  • www.siponazionale.it
    La Società Italiana di Psiconcologia (SIPO) è una Associazione Scientifica, apartitica e senza fini di lucro, fondata nel 1985, che sorge come associazione integrante le figure professionali (psicologi, oncologi, psichiatri e altri operatori sanitari) che lavorano nell’ambito dell’oncologia e dell’assistenza alle persone malate di cancro e alle loro famiglie.
    L'obiettivo principale della SIPO è di promuovere la conoscenza, il progresso e la diffusione della Psico-Oncologia in campo clinico, formativo, sociale e di ricerca.

    www.aitf.it
    ASSOCIAZIONE DEGLI ISTITUTI DI TERAPIA FAMILIARE - A.I.T.F.
    Associazione scientifica di professionisti che esercitano l’attività di psicoterapeuta ad orientamento sistemico-relazionale fondata da Rodolfo de Bernart (ITFF), Dino Mazzei (ITFS), Aldo Mattucci (ITFV), Tullia Toscani (ITFB), Giuseppe Ruggiero (IMePS).

    Dott.ssa Silvia D'Ovidio
    Piazza Giovanni Bovio, 33
    80138 Napoli - Italia
    Tel.: 339.764.55.33
    info@silviadovidio.it

    Iscr. Ordine degli Psicologi della Campania N.4166
    P.I. 03592100618

    Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

    PRIVACY POLICY

    2019 - Tutti i testi presenti su questo sito sono distribuiti sotto licenza Creative Commons BY-NC-ND 3.0 Italia

    ___________

    credits || powered by Krich! || login